Montascale a poltrona per Anziani

Montascale a pedana per Disabili

Piattaforme Elevatrici e Miniascensori

Bagno per Disabili e Bagno per Anziani

Scooter Elettrici per Anziani e per Disabili

Mobilità Domestica per Anziani e Disabili

NEWS

Centaurus Rete Italia si reca in Austria a visitare le fabbriche di MONTASCALE

Visita a LEHNER AUSTRIA e ASCENDOR

Centaurus Rete Italia da anni si distingue per la propria professionalità e in particolar modo per l'attenzione ai dettagli e alla sicurezza dei propri prodotti. Gli ausili che Centaurus Rete Italia propone ai propri clienti vengono prodotti secondo alti standard definiti dalla Comunità Europea e testati più volte in azienda.

Questo concetto è stato ribadito più volte, non tanto a scopo pubblicitario, quanto per spiegare quale sia la differenza tra un semplice venditore e una squadra che ha invece a monte una forte formazione tecnica e che tocca con mano e testa i prodotti prima di metterli sul mercato.

A questo proposito vogliamo illustrarvi il viaggio che Centaurus Rete Italia ha recentemente compiuto in Austria per visitare due importanti fabbriche: la LEHNER AUSTRIA e la ASCENDOR. In terra austriaca si sono recati Luigi Ungaro in persona, fondatore del Gruppo e fra i massimi esperti del settore, e il geometra Fabio Tonoli.

Centaurus Rete Italia rimane sempre in stretto contatto con le aziende europee di produzione del settore montascale e ausili per disabili viaggiando e visitando direttamente le ditte per toccare con mano le materie prime e vedere i processi di produzione nel loro reale svolgimento. Questa presenza costante sui luoghi di lavoro permette, oltre che testare la sicurezza del prodotto anche di rimanere sempre aggiornati sui nuovi processi di produzione e quindi di avere una formazione tecnica continua.

Nel recente viaggio fatto in Austria a inizio Ottobre la prima azienda ad essere stata visitata è stata la LEHNER AUSTRIA dove Luigi Ungaro e il geom. Tonoli sono stati calorosamente accolti da Hannes Lehner,  Responsabile vendite nonché socio aziendale. La Lehner è una delle più grandi aziende per quanto riguarda la produzione di montascale e pedane elevatrici per anziani e disabili, nonché produttrice di ascensori e mini ascensori di ultima generazione.

Nella fotogallery sottostante vogliamo dare una breve panoramica del quadro produttivo e dell'azienda.

View the embedded image gallery online at:
https://www.centaurusreteitalia.it/news#sigProId25674f8bc8

Tra i tanti modelli alcuni meritano una considerazione particolare per la particolarità dei dettagli e la qualità delle materie prime. Uno ad esempio è il montascale a poltrona ALPHA VERSIONE 2018 che balza subito all'occhio per la sua eleganza e raffinatezza. Questo montascale si distingue dagli altri per le particolari rifiniture in legno e lo schienale in ecopelle studiato per riprodurre una vera e propria elegante poltroncina d'arredamento. Al di là della spettacolare estetica si tratta di un modello silenzioso e compatto (l'ingombro una volta richiuso è infatti veramente minimo). Come gli altri modelli di montascale per disabili Lehner anche questo è completamente prodotto in Europa e vanta un'elettronica completamente rinnovata.

Alla stregua del precedente, un altro modello all'avanguardia è il MONTASCALE A PEDANA PORTACARROZZINA STRATOS. Anche questo servoscala si distingue per la forma compatta (con misure che possono addirittura essere personalizzate). Proprio per le dimensioni ridotte questo montascale è diventato la soluzione ideale per le scale molto strette pur mantenendo robustezza e rispettando alti standard di qualità. La capacità di carico di questo modello può arrivare infatti ai 300kg e la struttura e la meccanica sono fatti di solido acciaio.

Una chicca di qualità è rappresentata dal display diagnostico posto sulla piattaforma che permette una visione immediata di stato e di errore.

Qui sotto presentiamo invece una panoramica fotografica della seconda azienda che Centaurus Rete Italia ha visitato nel suo viaggio, la ASCENDOR.

View the embedded image gallery online at:
https://www.centaurusreteitalia.it/news#sigProId7797f5b778

Christian Hofer, responsabile dell'ufficio commerciale, ha guidato Luigi e Fabio nei vari reparti illustrando le caratteristiche che da sempre contraddistinguono il marchio.

Ascendor infatti era ed è considerata tuttora la Ferrari dei MONTASCALE PORTACARROZZINA ed è l'unica attualmente indicata per le installazioni marine anche molto vicino al mare.

A tal proposito Centaurus ha potuto verificare di persona e visionare un'installazione nel Mare del Nord in un viaggio fatto in Polonia.

ASCENDOR da sempre si contraddistingue per alcuni requisiti di qualità come: i disegni dei modelli di alta qualità che permettono all'azienda di distinguersi per eleganza e design; massima sicurezza, grazie ai molti controlli durante la fase di montaggio e a fine produzione su ogni parte meccanica che compone il montascale; qualità certificata a livello europeo; accessori di lusso per ausili pratici ma al tempo stesso eleganti e funzionali ad ogni tipo di esigenza. Insomma, tutto può essere riassunto in due parole: libertà senza compromessi.

Come dopo ogni viaggio Centaurus Rete Itala torna a casa con una marcia in più, arricchita in consapevolezza e conscia del proprio potenziale nel settore nel quale ormai da anni naviga con passione, professionalità e con quell'apertura mentale che permette oggi all'azienda di essere una tra le più aggiornate e all'avanguardia del nostro Paese.

Eleva System a PROMO AUTUNNO 2017 in Sardegna: fervono i preparativi per la fiera!

In Sardegna ritorna con la seconda edizione la fiera PROMO AUTUNNO dopo il grande successo dello scorso anno.

PROMO AUTUNNO 2017 si terrà a Sassari presso PROMOCAMERA il 13, 14 e 15 Ottobre, e fra le numerose aziende vedrà la partecipazione anche di ELEVA SYSTEM, affiliato di riferimento di Centaurus Rete Italia per tutta la SARDEGNA.

Fervono i preparativi ed Eleva System è già al lavoro per allestire al meglio il proprio stand.

L'edizione 2016 ha visto oltre 30.000 presenze e anche l'edizione di quest'anno si preannuncia non da meno.

Polo fieristico della città di Sassari, la fiera PROMO AUTUNNO è una vetrina di grande rilievo per aziende di tutta l'isola e la grande partecipazione dello scorso anno ne ha decretato il successo come iniziativa e accresce l'entusiasmo e l'attesa per questa nuova edizione.

Auguriamo buona fiera all'affiliato Eleva System e a tutti coloro che potranno visitarla, e ricordiamo che lo stand di Eleva System si trova nel SETTORE SILVER.

View the embedded image gallery online at:
https://www.centaurusreteitalia.it/news#sigProId63428048ee

ARTETERAPIA : RISCOPRIRE SE STESSI ATTRAVERSO LE ARTI CREATIVE

Fin dalla preistoria l’uomo ha sentito l’esigenza di imprimere su materiali di diverso genere la propria impronta, i propri pensieri, di lasciare un segno del suo passaggio. Il grafismo si è poi evoluto nel corso dei millenni ma la sostanza non è cambiata, gli individui sentono ancora l’esigenza di lasciare segni della loro presenza. Non si tratta solo di un’esigenza pratica, ma di qualcosa di molto più profondo che parte da un primario bisogno fisiologico. Pensiamo ai bambini che si avvicinano per la prima volta al disegno e provano un immenso piacere nello scarabocchiare il foglio solo per il movimento rotatorio del braccio che esso comporta. Partendo così dallo scarabocchio, il segno grafico piano piano si evolve attraverso varie fasi che seguono lo sviluppo psicofisico del bambino, passando da un momento in cui è la mano che guida l’occhio ad un momento in cui invece è l’occhio che guida la mano; è questo il momento in cui il bambino prende piena cognizione dell’immagine che vuole andare a creare per poi mettere in atto tutte quelle strategie che lo porteranno a raggiungere l’obiettivo. Dal disegno poi piano piano si passa ai primi segni di scrittura veri a e propri e i due campi si fondono tra di loro. Si tratta di un’evoluzione straordinaria che la natura regala all’uomo che è così in grado di esprimere i propri pensieri, i propri stati d’animo e le proprie emozioni. Fin dai tempi dell’antica Grecia il benessere dell’uomo era legato al mondo dell’arte, si aveva cioè già la concezione di come l’arte potesse essere usata come strumento catarchico per “far uscire” i propri stati d’animo e i propri sentimenti.

Oggi grazie a pittori e specialisti l’arte riscopre il suo potenziale terapeutico e educativo nel senso più profondo della parola cioè “educere”, “portare fuori”.

L’arteterapia può inserirsi perfettamente in un percorso terapeutico collettivo o individualizzato e rivolgersi sia a persone normodotate sia a persone disabili.

Spesso quando si affronta un percorso di arteterapia ci si pone dei dubbi riguardo ai possibili risultati che un percorso del genere può produrre. Molto spesso i risultati ottenuti infatti sono diversi da quelli attesi poiché si parte da un’idea di base che spesso il paziente stravolge poiché scopre delle potenzialità che erano rimaste fino ad allora nascoste e aspettavano solo di essere sviluppate. Quello che capita molte volte con le persone disabili è che ci si concentri su “quello che manca” concentrandosi sugli aspetti negativi senza andare invece a lavorare sugli aspetti positivi.

Qualunque sia la disabilità, sia di tipo fisico o cognitivo che di tipo psichico, l’arteterapia può essere un’ottima possibilità riabilitativa, anche laddove ci sia un forte e oggettivo impedimento motorio.

Ovviamente a seconda del tipo di disabilità il percorso e gli obiettivi saranno diversi ed individualizzati sulla persona.

Tutto questo ha lo scopo di migliorare lo stato psicofisico del paziente, permettergli di avere una maggiore autostima, riflettere sui propri problemi, sogni, impedimenti, capacità, aiutarlo a relazionarsi con gli altri, trovare un senso alla propria vita e al proprio ruolo nella società.

Un’ Atelier di arteterapia, proprio per i suoi stessi scopi, è un setting molto diverso rispetto allo studio di uno psicologo. Si tratta di un locale preferibilmente ampio con molti materiali (carta, das, strumenti musicali, pittura, colori e materiali di vario genere), con spazi dedicati alle specifiche attività e anche spazi vuoti da riempire , con la possibilità di riprodurre musica rilassante che stimoli il benessere psicofisico della persona. Questi percorsi terapeutici vengono proposti anche nei centri diurni per disabili e anziani dove un equipe di esperti lavora in sincronia per ottenere il massimo dei risultati e far ottenere quindi ai pazienti il massimo del beneficio compatibilmente con le loro condizioni di salute.

Centaurus Rete Italia Academy: corso di formazione di Settembre, montascale e molto altro

Tutti di nuovo sui banchi, perché di imparare e perfezionare le proprie conoscenze non si finisce mai... Si è tenuto recentemente il nuovo corso di formazione e approfondimento tematico organizzato da Centaurus Rete Italia Academy in collaborazione con Handicare, uno dei marchi cardine a livello europeo nel settore delle soluzioni per la mobilità, e che ha visto anche la presenza della dott.ssa Francesca Ungaro, CEO del Gruppo.

Gli affiliati del Gruppo Centaurus Rete Italia, come di consueto, sono giunti da tutte le regioni d'Italia nella splendida cornice del Lago d'Iseo, dove si trova la sede nazionale dell'azienda. Per quattro giorni si è studiato, analizzato, discusso soluzioni e nuove idee, e ciascuno ha contribuito in modo significativo a rendere speciale anche questo corso.

Cos'è che rende così speciali questi corsi e li differenzia dai soliti corsi aziendali? L'elemento chiave è sicuramente il fatto che tutti gli affiliati del Gruppo Centaurus Rete Italia sono professionisti veri, non semplici venditori, sono dunque esperti del campo con una solida formazione tecnica e con un ampio bagaglio di esperienza nel settore dei montascale e delle soluzioni per la mobilità maturato ciascuno sul proprio territorio, e quando si incontrano periodicamente, in occasione di questi corsi di formazione, avviene una grande scambio sinergico di "know-how" come si dice oggi, ovvero di conoscenze, di esperienza, di capacità di trovare le migliori soluzioni alle sfide quotidiane del settore.

Un sentito grazie a tutti coloro che anche questa volta hanno partecipato con entusiasmo, percorrendo magari centinaia di chilometri per raggiungere Iseo ed essere parte di questa bella esperienza.

View the embedded image gallery online at:
https://www.centaurusreteitalia.it/news#sigProIdcfdfc152bc

Desideri ricevere gratuitamente il catalogo 2017 di Centaurus Rete Italia?

Ottieni INFORMAZIONI GRATUITE e ricevi subito via email il link per scaricare gratuitamente il catalogo 2017 di Centaurus Rete Italia

Leggi l'informativa
Autorizzo al trattamento dei dati (richiesto)